TENDENCIAS

Red Uno Bolivia.- La modelo Chiara Bordi perdió la mitad de la pierna izquierda a los 13 años cuando sufrió un accidente de moto, pero eso no fue un obstáculo para que intentara convertirse en la próxima reina de belleza que represente a Italia en el Miss Universo.

La joven que camina con una prótesis, acaba de cumplir 18 años  y desfiló en la final de Miss Italia, y aunque no logró obtener la corona, (la ganadora del concurso fue Carlotta Maggiorana), su participación en el certamen, fue el foco de atención en las redes sociales, donde Chiara, hizo una revolución de usuarios que la apoyan y otros detractores que condenan su intención de ser una reina de belleza.

También le puede interesar: Agencia de modelos solo contrata a ancianos

Ver esta publicación en Instagram

Il mio percorso a @missitalia si conclude con un bellissimo terzo posto ed io non potrei essere più felice di così! Dire che è stata un’esperienza fantastica penso sia scontato, non mi aspettavo tutta questa soddisfazione che, dopo tutto lo sforzo, la fatica, la stanchezza credo sia anche normale 😂 dietro alla diretta di ieri c’è tanto tantissimo lavoro e tante persone e io mi sento di ringraziare ognuna di loro. Hostess, fotografi, organizzatori, truccatori, parrucchieri, sarti, coreografi, (e chi più ne ha più ne metta) tutti che ci mettono il proprio e tutti che subiscono lo stress che spesso questo ambiente può portare ma che, alla fine, da tante soddisfazioni. E poi non posso non ringraziare le altre 32 finaliste, ho avuto modo di conoscere caratteri, personalità, storie diverse che provengono da tutte le parti d’Italia e mi sono affezionata ad ognuno di loro in un modo unico. Nonostante tutto c’è sempre stato un clima gioioso e, alla fine, posso dire di essermi trovata veramente come in una seconda famiglia. Che dire, ho aspettato tantissimo il momento di tornare a casa e, ora che si avvicina, ora che è il momento dei saluti mi cresce un nodo in gola e sì, mi mancherà tutto questo. Di me posso dire che mi sento cambiata, mi sento più forte, più sicura. Ho sempre detto che “speravo” che il mio messaggio arrivasse a quante più persone possibili, oggi, il giorno dopo la finale, mi sento veramente bene con me stessa perché io ci ho messo veramente tutto, e tutto questo è ripagato da tutti i messaggi che mi sono arrivati, da tutto il sostegno (e vi faccio un ringraziamento enorme perché mi avete dato sempre un motivo in più per non buttarmi giù), da tutte le persone che mi hanno salutato dicendomi “ti porterò sempre nel cuore”. Non c’è cosa che mi rende più felice, non c’è vittoria più bella! GRAZIE per avermi fatto vivere tutto questo, sarà sempre uno dei ricordi più belli da portare con me. #missitaliafaladifferenza #MissItalia2018 #terzaclassificata #ilimitisonosolomentali #grazie

Una publicación compartida de Chiara Bordi (@chiarabordi_) el

Apestas, vete a casa y no te molestan los italianos que te votan porque estás lisiada, dentro de poco va a haber cerdos y perros en Miss Italia, qué pena, qué asco”, escribió un usuario en las redes sociales, insultos que la joven no dudó en contestar.

Me falta una pierna, pero a ti te falta un corazón y un cerebro. Hay todo tipo de frustraciones e insatisfacciones detrás de esta maldad“, sentenció la Miss.

Muchos usuarios le brindaron comentarios de apoyo y le instaron a no responder los desafortunados comentarios de los que fue víctima.

Compártelo en redes sociales